Adrian Borland & The Sound

32,00

Giuseppe Basile e Marcello Nitti, documentaristi italiani, sono gli autori di questo saggio di critica musicale che ricostruisce l’intera storia di The Sound e  di Adrian Borland valorizzando il patrimonio completo delle liriche da lui composte dall’esordio del 1980 sino al 1999.

Il volume, in lingua italiana, composto di 240 pagine a colori, contiene 138 brani in lingua originale con annessa traduzione italiana, 270 immagini (molte delle quali inedite), interviste esclusive e documentazioni di critica musicale internazionale, recensioni, articoli di stampa europea e commenti raccolti nel corso della carriera della band e di quella individuale di Adrian. Disco per disco, da “Jeopardy” del 1980, sino ad “Harmony & Destruction” del 1999, il volume documenta e approfondisce i contenuti “letterari” dell’opera di Borland, che con la sua particolare scrittura riflessiva, unica nel panorama del punk-new wave degli anni 80 e successivi, ha conferito dignità ad un genere musicale che per i contenuti testuali è sempre rimasto poco conosciuto e studiato.

Categoria: